LERADICI CRISTIANEDELLA GLOBALIZZAZIONE

18.00 

Dietro e dentro un mondo unificato dalla tecnologia asservita ad un gigantesco supermercato si annida una concezione mercantile-mercatista dell’uomo come tipico esponente dello scambio di prodotti, anche e specialmente speculativi, di servizi, di informazioni e dunque protagonista di un modello di sviluppo, esteso a tutto il pianeta, in cui i diritti dell’uomo si sono risolti sempre più nei diritti dell’azionista e del consumatore, in balia peraltro delle macro-corporazioni informatiche.

Categoria:
0

Your Cart