VERSO UNA NUOVA GOVERNANCE EUROPEA

14.00  11.90 

La nuova governance europea, decisa dal Summit EU di fine ottobre, prevede che entro la fine di aprile di ogni anno vengano discussi i piani nazionali di riforma dei paesi dell’Unione. I dati messi in evidenza dal Lisbona Scoreboard del Centre for European Reform, indicano che il compito è particolarmente difficile per i paesi del Sud-Europa (Spagna, Portogallo, Grecia, Italia) che nel ranking del rapporto si collocano rispettivamente al 19°, 20°, 22° e 24° posto della graduatoria dei paesi europei. Quali le prospettive e le scelte che si propongono per il nostro paese?

0

Your Cart